Turismo musicale

turismo musicale

La Fondazione Santagata sta conducendo una ricerca sul turismo musicale in Italia nell’ambito del progetto di Fondazione CUOA “Note in Viaggio” (Regione Veneto D.G.R. n. 1220 dell’01/08/2017, cod. 79-1-1220-2017). Al fine di meglio conoscere la domanda di turismo legato alla musica, è stato predisposto un breve questionario la cui compilazione è molto importante ai fini di questo studio.

 

Per compilare il questionario vai a questo link: questionario sul turismo musicale.


Contesto
Il turismo musicale rappresenta un segmento importante del più ampio turismo culturale in termini sia quantitativi-perché i numeri, pur riferiti a una nicchia, sono significativi e, secondo gli esperti, in crescita – sia qualitativi perché il profilo del turista musicale è quello di un turista di fascia alta, interessato a una fruizione di qualità dei luoghi e del territorio e che viaggia anche fuori stagione.

L’offerta musicale (qui intesa non solo come rassegne di musica classica e operistica ma aperta a forme musicali più moderne e contemporanee, e luoghi della cultura musicale) del territorio rappresenta, inoltre, un attrattore complementare e di valore per turisti con motivazioni di viaggio diverse come il turismo enogastronomico o culturale in senso ampio.

Le opportunità insite nel turismo musicale non riguardano solo i grandi eventi e i festival più riconosciuti ma anche i flussi di “fan” al seguito di grandi interpreti ospiti delle società concertistiche e dei teatri locali, come pure gli artisti che soggiornano sul territorio (cori, orchestre).

A oggi non esistono ricerche a livello nazionale e regionale specificamente rivolte alla conoscenza del turismo musicale nazionale e internazionale. La ricerca tenderà a delineare un quadro psicografico del turista culturale in Veneto con specifico interesse per la musica e per la musica classica in particolare e a delinearne le abitudini di acquisto e la propensione di spesa traendone alcune considerazioni strategiche per la promo-commercializzazione dei nuovi prodotti.


Partner

La Fondazione Santagata svolge lo studio su indicazione e in collaborazione con Fondazione CUOA nel’Ambito del progetto “Note in Viaggio. Itinerari formativi esperienziali per valorizzare l’offerta musicale del Veneto (Regione Veneto D.G.R. n. 1220 dell’01/08/2017, cod. 79-1-1220-2017).


Impatto

Lo studio, svolto nell’ambito di un programma più ampio di valorizzazione dell’offerta turistica del Veneto, ha come obiettivo quello di offrire ai decision maker e agli operatori uno strumento di riflessione e di aggiornamento, che consenta di individuare le strategie di valorizzazione migliori per il territorio.