UN-EU-World Bank Post Disaster Needs Assessment

Staff del CSS-Ebla è stato impegnato, in rappresentanza di UNESCO, nelle valutazioni inerenti i danni e le perdite causate dalle alluvioni accadute in Croazia, Bosnia Erzegovina e Serbia nel maggio 2014. Il lavoro è stato condotto congiuntamente da un team internazionale in rappresentanza di Unione Europea, Banca Mondiale e le principali agenzie delle Nazioni Unite (UNDP, UN-HABITAT, UNICEF, UNEP, FAO, UNESCO) in collaborazione con tutti i ministeri e referenti governativi del governo serbo. Alessio Re, del CSS-Ebla, ha coordinato il team su Culture and Community Infrastructures in rappresentanza di UNESCO e in collaborazione con il Ministero della Cultura serbo.

Il rapporto delle valutazioni è scaricabile a questo link.