2 maggio 2024 – In occasione di un’udienza pubblica organizzata dal Ministero della Cultura in Albania, Fondazione Santagata ha presentato una bozza del Piano di Gestione dell’ex prigione di Spaç in Albania, realizzato in collaborazione con Cultural Heritage without Borders Albania (CHwB).

Il sito – abbandonato a metà degli anni Novanta – è stato dichiarato monumento della cultura nel 2007, ma nel corso degli anni ha subito distruzioni e saccheggi che hanno causato gravi danni.

Il lavoro – realizzato da un team multidisciplinare di professionisti italiani e albanesi, ex detenuti, esperti nella gestione del patrimonio culturale, professori, e associazioni di tutela della memoria – prevede la definizione di una strategia di conservazione, un piano d’azione per la gestione del sito e un piano di sviluppo economico.

Il progetto mira inoltre a costruire un ponte tra passato e futuro, contribuendo alla salvaguardia della memoria e della storia collettiva, alla valorizzazione del patrimonio culturale, e alla creazione di un futuro sostenibile per Spaç.

Nella stampa: