Fondazione Santagata ha collaborato con i Musei Reali di Torino nella realizzazione di un programma di engagement collaterale alla mostra “Focus on Future” per amplificare il valore del progetto e la portata del messaggio.

Contesto 

La mostra “Focus on Future” illustra – tramite 200 scatti di fotografi internazionali – i valori dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite con un viaggio tra le situazioni di fragilità del nostro pianeta, tra l’Iraq e la Polonia, dalle Svalbard all’Amazzonia.

Esposta ai Musei Reali di Torino dal 21 ottobre 2022 al 19 febbraio 2023.

Obiettivi 

La Fondazione Santagata ha contribuito alla realizzazione di un public program di attività  collaterali per promuovere la mostra e dare maggiore eco al suo importante messaggio.

Fasi di lavoro

Ad arricchire il public program,  il ciclo di conferenze sulle sfide dello sviluppo sostenibile da novembre 2022 a gennaio 2023.

  • martedì 22 novembre 2022 – h. 17.30
    Sara Segantin, scrittrice e comunicatrice scientifica, Geo – Rai3
    Educare a un clima di pace è la sfida più difficile e importante dei nostri tempi. Perché la cultura e l’informazione sono fondamentali nella lotta alla crisi climatica? Che relazione c’è tra le guerre e l’inquinamento? Durante l’incontro, si cercherà di disegnare una mappa con la quale orientarsi nel difficile labirinto climatico e sociale di oggi.
  • martedì 20 dicembre 2022 – h. 17.30
    Manuela Manera, linguista e autrice del volume “La lingua che cambia”
    Con l’espressione ‘linguaggio inclusivo’ si indica l’attenzione con cui viene costruita una comunicazione, così da evitare asimmetrie e stereotipi in riferimento alle persone. Come funziona il linguaggio inclusivo e perché è necessario oggi? Non c’è forse altro di più importante di cui occuparsi? A partire da questi interrogativi, l’incontro propone una riflessione sull’importanza delle scelte linguistiche per rafforzare una cultura del rispetto e della parità tra le persone.
  • martedì 31 gennaio 2023 – h. 17.30
    Marco Tavani, Presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF)
    “Da bambino avevo paura del cielo”: questa ammissione è il senso di una vita votata all’astrofisica. Il Principal Investigator della missione spaziale AGILE dell’Agenzia Spaziale Italiana e ricercatore con ampie esperienze internazionali, ci parlerà del cielo, il grande pieno dei saperi ancora da conoscere e interpretare: del cielo come porta di ingresso per la civiltà del prossimo futuro.

Committente
Musei Reali di Torino